Carrelli traina filo completamente protetti per l’impiego mobile

FIG.FRONIUSFronius ha ampliato la gamma di carrelli traina filo Case per l’impiego mobile in ambienti difficili. Oltre al VR 5000 Case, disponibile già da tempo per i generatori TransSteel, l’assortimento dell’azienda conta ora anche carrelli traina filo specifici per le serie di apparecchi TPS/i (WF 25i Case) e TPS (VR 4000 Case). Gli utilizzatori possono al contempo scegliere tra le varianti con bobina standard (D300) e bobina piccola (D200). Gli apparecchi, completamente chiusi e a prova d’urto, sono protetti da polvere, umidità e spruzzi d’acqua, risultando quindi particolarmente adatti all’impiego su piattaforme petrolifere, nella costruzione navale e di veicoli su rotaia e ovunque predominino condizioni ambientali difficili. Il corpo esterno difficilmente infiammabile dei carrelli traina filo è concepito per l’impiego mobile fin nei minimi dettagli: il formato, delle dimensioni di una ventiquattrore, e la maniglia, applicata nella direzione di trasporto, agevolano il trasporto degli apparecchi Case anche su lunghe distanze. Con dimensioni esterne di 613 x 244 x 437 mm, i carrelli traina filo per bobine D300 risultano già estremamente compatti. Se lo spazio disponibile si fa ancora più stretto, l’utilizzatore può ricorrere ai carrelli traina filo D200 di soli 507 x 200 x 320 mm di dimensioni e peso inferiore a 10 kg, e quindi comodamente trasportabili in qualsiasi apertura fino a un diametro di 350 mm. I piattini di scorrimento e il design privo di componenti che possono essere d’intralcio fanno sì che i carrelli traina filo Case non si incastrino. Inoltre, il pannello di controllo con gli elementi di comando è arretrato e quindi strutturalmente protetto da eventuali danni. Fronius ha inoltre fatto sì che i collegamenti non possano allentarsi durante l’impiego. Gli apparecchi della serie Case sono utilizzabili orizzontalmente e verticalmente. Per proteggere la bobina filo, il piano del motore e gli attacchi interni, l’apparecchio è dotato di coperchi ribaltabili da entrambi i lati, che possono essere aperti e chiusi agevolmente anche con i guanti. È possibile ampliare la gamma di carrelli traina filo con diverse configurazioni di equipaggiamento opzionali. Ad esempio, con raffreddamento ad acqua o a gas. Tra le opzioni disponibili citiamo un regolatore della portata del gas, per regolare e controllare con precisione la quantità di gas inerte direttamente sul carrello traina filo, e un interruttore di accensione/spegnimento che impedisce l’accensione mediante contatto accidentale durante il trasporto. A scelta, è inoltre possibile ordinare il carrello traina filo con uno speciale connettore per la saldatura manuale a elettrodo sul lato posteriore dell’apparecchio. Tutti i nuovi carrelli traina filo Case sono disponibili da subito.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here