Come saldare 50 mm di acciaio con solo 5 kW di potenza laser

fig.4Componenti con piastre di metallo di elevato spessore sono utilizzati in varie applicazioni tecnologiche. La saldatura di questi componenti rappresenta un grande  fattore di costo e così numerosi sono stati i tentativi per sviluppare tecniche che potessero semplificare il problema. L’Istituto Fraunhofer IWS di Dresda ha sviluppato una tecnica per saldare piastre metalliche fino a spessori di 50 mm in maniera efficiente e poco costosa. Molti componenti utilizzati nelle tecnologie energetiche alternative possono operare in maniera efficiente solamente quando i loro carichi meccanici e termici vengono effettivamente utilizzati e, in questo caso, le tecniche di saldatura che devono essere impiegate devono minimizzare ogni danno termico nei materiali del giunto onde garantire continuamente le proprietà tecnologiche di questi materiali. La tecnica laser basata sulle molteplici passate multiple in gap molto stretti sviluppata all’IWS offre una possibilità per saldare spessori fino a 50 mm utilizzando sorgenti con potenza di meno di 5 kW. Le nuove sorgenti a stato solido con eccellenti caratteristiche di focalizzazione dei loro fasci consentono di accedere gap profondi e stretti senza dare luogo alla fusione dei bordi. Il fascio laser può allora raggiungere facilmente il fondo dello stretto gap e riempirlo completamente strato dopo strato in passate multiple. In questo modo è possibile eseguire la saldatura senza utilizzare costosi investimenti, come quello, ad esempio, dato dall’impiego di un fascio elettronico. Altri benefici di questa tecnica sono dati dalla riduzione di distorsioni per stress termici e dal contenimento dell’utilizzo di materiale come filo di apporto (elementi importanti nella saldatura in arco sommerso). Questa tecnica può inoltre consentire di eseguire saldature di elevati spessori in loco direttamente nei cantieri navali o nell’industria energetica. L’elevata efficienza energetica delle moderne sorgenti a stato solido può poi consentire di eseguire riparazioni con impianti mobili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here