Comportamento superplastico della Lega di Magnesio AZ31

fig.bLe leghe di Magnesio hanno grandi potenzialità, soprattutto per applicazioni nel settore dei trasporti grazie al loro basso peso specifico. La scarsa deformabilità a temperatura ambiente ne limita però l’impiego a componenti ottenuti prevalentemente per fusione. Studi recenti hanno evidenziato la possibilità di avere superplasticità in alcune leghe di magnesio, che sarebbero quindi utilizzabili in processi di formatura. Alcuni ricercatori hanno presentato alcuni risultati di prove di trazione in regime di superplasticità, effettuate sulla lega di magnesio AZ31, prodotta mediante un processo di colata continua diretta all’interno di due cilindri controrotanti e raffreddati ad acqua, e successivamente laminata a caldo. Il materiale così trattato ha presentato un comportamento superplastico a temperature tra 400 e 420 °C, con un valore massimo dell’allungamento a rottura del 370% a 400 °C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here