Conoscenze di base sul laser per esordienti

LAS14_PM04_003_Short_Course_gr
Dal suo esordio quattro anni fa alla LASYS, il workshop Short Course “Conoscenze di base sul laser e lavorazione del materiale con il laser” ha riscosso un grande successo. Pertanto quest’anno sarà proposto per la terza volta alla LASYS 2014. Nel 2012 il PD Dr.-Ing Cemal della Essen Ruhr -Universität di Bochum era uno dei relatori. (Foto: Messe Stuttgart)

A LASYS 2014 – Fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali – anche gli esordienti saranno facilitati nell’apprendimento dei rudimenti della tecnologia laser. Per ben la terza volta consecutivamente, alla LASYS la Società scientifica per le tecniche laser WLT organizzerà il workshop Short Corse “Conoscenze di base sul laser e lavorazione del materiale con il laser”. Avrà luogo durante gli ultimi due giorni della fiera, il 25 e 26 giugno 2014 di mattina, mentre la fiera aprirà i suoi battenti il giorno prima, il 24 giugno. Il Short Corse è sempre stato intensamente frequentato perché i contenuti del programma coincidono esattamente con lo spirito del tempo. I partecipanti apprezzano soprattutto il livello delle conferenze perché affrontano con serietà le esigenze dei partecipanti e forniscono una panoramica delle possibilità offerte dalla tecnologia laser, senza perdersi nelle profondità della scienza”, afferma il professor Andreas Ostendorf, presidente della Società scientifica per le tecniche laser WLT e direttore responsabile del convegno. Il Short Course è concepito anzitutto per coloro che si avviano alla lavorazione del materiale con il laser e desiderano farsi un’idea precisa delle possibilità offerte in questo campo. Celebri istituti e ditte che si occupano di questa tecnologia saranno rappresentati da relatori competenti, lieti di mettere a disposizione le loro conoscenze pluriennali.

Due punti focali: il laser e il suo utilizzo
LAS14_PM05_Trumpf_Ultrakurzpulslaser_grAnche quest’anno saranno affrontate due tematiche centrali: il 25 giugno, dalle 10.00 alle 13.00, al centro dell’attenzione si troverà la lavorazione del materiale con il laser, in particolare l’aspetto pratico della lavorazione laser di componenti di dimensioni più grandi come la saldatura, il taglio e il rivestimento. Inoltre sarà illustrata la lavorazione laser di precisione dei materiali nella produzione elettronica e nelle tecniche di lavorazione di precisione. La quarta conferenza illustrerà ai partecipanti come percorrere nuove strade nelle tecniche di produzione attraverso il Rapid Prototyping e il Rapid Manufacturing. Il programma del workshop proporrà inoltre il tema della sorveglianza dei processi laser ai fini della sicurezza della qualità del prodotto. Infine il centro tecnologie VDI mostrerà le strade per arrivare agli incentivi statali. Per il secondo giorno, il 26 giugno 2014 dalle 10.00 alle 14.00, il programma prevede come argomento principale le tecniche dei sistemi laser e le fonti di raggi laser. In questa sede gli esordienti potranno raccogliere informazioni sui principi di base del laser, su ciò che rappresentano e fanno le fonti di raggi laser ad alta brillanza e sui vantaggi del laser ad impulsi. In altre conferenze saranno presentate le varie possibilità di formazione del raggio e del percorso ottico nonché le numerose varianti di utilizzo tecnico di un sistema per la lavorazione con il laser. Ci si concentrerà anche sugli argomenti inerenti la sicurezza del laser e la sicurezza sul lavoro durante il maneggio di sistemi laser. “Coloro che termineranno entrambi i giorni di workshop si troveranno con un’ottima base per valutare meglio l’importanza della tecnologia laser per i processi di produzione industriali oltre ad avere una buona panoramica delle possibilità offerte oggi dai vari sistemi laser”, constata il dottor Cemal Esen, direttore generale della società WLT e anche relatore.

I giorni del workshop sono prenotabili anche singolarmente
Le conferenze si terranno nel Centro Congressi Internazionale di Stoccarda (ICS), sala C 6.2. Le tematiche ovvero i giorni del workshop sono prenotabili anche singolarmente. Il biglietto giornaliero costa 94 Euro, il biglietto valido per 2 giorni 180 Euro. Ulteriori informazioni su http://www.messe-stuttgart.de/lasys/besucher/rahmenprogramm

La LASYS 2014 ha un programma collaterale di prim’ordine
Non si può solo prescindere dalla LASYS come piattaforma espositiva importantissima per i settori della lavorazione del materiale con il laser, ma anche come piattaforma ottimale per il perfezionamento e l’informazione. Lo conferma anche il suo programma collaterale straordinariamente ricco. Infatti, oltre al Short Course vi saranno anche le Giornate stoccardesi del laser SLT‘14, il Forum Lasers in Action, lo Stuttgart Laser Marketplace e, per la prima volta, i due temi focali Robotic & Automation e Laser-additive manufacturing. Al centro fieristico di Stoccarda, situato proprio accanto all’aeroporto, avranno luogo contemporaneamente anche altre fiere interessanti, sempre del settore di utenza della lavorazione laser di materiali: la UKIP-Automotive-Messen Engine Expo, la Vehicle Dynamics Expo, la Global Automotive Components and Suppliers Expo e la Automotive Interiors Expo. Infine la O&S, Fiera internazionale specializzata in superfici e strati, e la parts2clean, Fiera leader internazionale per la pulizia industriale di parti e superfici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here