Da Siemens soluzioni più efficienti e sicure per la lavorazione della lamiera

Press Line SimulationAll’appuntamento di quest’anno con Lamiera – la Fiera internazionale per la lavorazione della lamiera e del metallo, in programma a Bologna, dal 14 al 17 maggio – Siemens presenta una gamma unica e completa di prodotti per la formatura dei metalli partendo dalle servopresse, grandi e universali, fino ai sistemi di sicurezza e simulazione.
Velocità, produttività e flessibilità sono gli elementi chiave delle moderne macchine industriali utilizzate nella lavorazione di precisione dei metalli. Siemens è da tempo attiva in questo ambito industriale con un sistema flessibile per servopresse, affiancato a soluzioni innovative e di elevate performance. La crescita di flessibilità nelle moderne presse è strettamente legata a un aumento della produttività ma anche a un conseguente aumento del rischio di collisioni. Nasce quindi l’esigenza di una programmazione delle sequenze di lavorazione sempre più sicura: a tale scopo Siemens propone il pacchetto software Press Line Simulation, che consente di riprodurre una linea di stampaggio completa, così da permettere agli utenti di effettuare analisi in profondità e sviluppare al massimo le proprie potenzialità produttive. Protagonista dello stand Siemens B58 (Padiglione 36) è stato proprio il pacchetto software Press Line Simulation (PLS), che è stato ampliato è suddiviso in tre piattaforme per utilizzatori, per produttori di presse e per designer di stampi, offrendo in quest’ottica funzioni su misura per l’ottimizzazione del prodotto e del processo.
Obiettivo è una sensibile riduzione dei tempi di sviluppo, di allestimento, del rischio di collisioni, oltre a un efficientamento dei tempi di ciclo e dei processi, che naturalmente si traduce in una riduzione di costi. Con l’evoluzione e l’ampliamento alla versione 9.0 del software Press Line Simulation (PLS), prosegue il percorso di Siemens verso la fabbrica interamente digitale.

Moduli e funzioni per tutti i compiti
PLS Line Setup è il modulo principale per la programmazione, l’analisi e la simulazione di presse transfer a più stadi e linee di stampaggio. La simulazione digitale dell’intero processo di transfer consente di ottimizzare virtualmente e in anticipo tutte le fasi di lavorazione. Il modulo fornisce a designer e progettisti informazioni importanti molto prima della produzione reale di un pezzo. PLS Line Setup supporta molteplici funzioni nel processo, tra cui l’analisi del flusso del materiale, il design dei dispositivi e la programmazione. Funzioni basilari sono il posizionamento e l’orientamento della lamiera in tutte le fasi del processo.
Il sistema è in grado di fornire l’algoritmo per la movimentazione del transfer e, in abbinamento alla soluzione Simotrans sviluppata e ottimizzata per Simotion, fornisce la possibilità di importare il protocollo di movimentazione trasferendo la simulazione virtuale di cinematiche complesse
direttamente sull’impianto reale. Il pacchetto software contiene anche il modulo PLS Validation, uno strumento studiato per la sicurezza degli stampi. A questo scopo, i loro dati sono importati dal pool CAD dell’utente in PLS e vengono definite e analizzate le cinematiche per i componenti in movimento (in particolare per la slitta). Tra le funzioni principali: la creazione di curve di velocità, lo spostamento e l’accelerazione, la programmazione di movimenti controllati (ad esempio espulsione) e il calcolo di collisioni nello stampo.
PLS Modeler è destinato alla costruzione e alla prova di modelli digitali di presse. Sulla base dei dati reali, l’utente immette la struttura, le dimensioni, i dati cinematici e la geometria della pressa e costruisce in tal modo il proprio modello in un processo sequenziale. Metodi di test standardizzati consentono di verificare il modello virtuale rispetto a quello reale. Il risultato è il modello di uno scheletro completamente cinematizzato, collegato con la geometria CAD della pressa. Integrando i valori limite degli assi cinematici è possibile testare il modello finito.

Automazione per una guida ottimale della slitta
Press Line Simulation V9.0 ha aggiunto ora anche il generatore di curve per servopresse sviluppato per il controller Simotion, che consente all’utente di determinare in modo semplice e personalizzato la corsa ottimale della slitta per ogni set di stampi. Dopo aver immesso i principali dati di riferimento, il tool calcola la curva ottimale della slitta per lo scenario simulato. Si ottiene così un profilo di movimento con giunzioni fluide e morbide che risparmiano l’usura di stampo e materiale, evitando picchi eccessivi di potenza e coppia e rispettando i limiti effettivamente necessari con la sola potenza motrice installata. Solo così la potenza di azionamento da installare è mantenuta entro i limiti effettivamente necessari. I limiti ammissibili della pressa e della linea motrice vengono così sfruttati pienamente ma mai superati. Il software consente di memorizzare e caricare nuovamente le curve di traslazione ottimizzate, rendendo l’allestimento di nuovi stampi molto semplice e pratico. Tutti i risultati della simulazione, prodotti da PLS V9.0, possono essere trasmessi ai controllori delle presse Simotion manualmente in forma di file standardizzati o in modo totalmente automatico, con enormi vantaggi in questo caso in termini di
maggiore velocità e minore incidenza di errori.
La soluzione individuata da Siemens nel mercato della lavorazione dei metalli è quella di strutture software modulari che offrano un elevato grado di flessibilità e, allo stesso tempo, una riduzione dei tempi di ingegnerizzazione e installazione per sistemi sempre più personalizzati e dedicati, traducendosi in un contenimento dei costi. Il pacchetto inoltre, permette all’utente di selezionare, tra una vasta gamma di moduli software preconfigurati, quelli ottimali configurandoli singolarmente e integrandoli con poche operazioni nel software specifico della macchina. Il software rimane aperto in modo da poter essere ampliato e integrato in un unico controllore gestendo le molteplici funzionalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here