Dalla piegatura tandem o indipendente ai convogli ferroviari

Il principale nonché unico settore in cui opera GS Mercallese è il ferroviario, per i cui principali costruttori realizza una variegata gamma di prodotti. Manufatti e strutture anche di grandi dimensioni, saldati e assemblati, che oggi beneficiano della precisione e dell’efficienza di due nuove presse piegatrici in tandem recentemente fornite e installate da Co.Ma.F.

GS Mercallese ha recentemente integrato nel proprio parco macchine un tandem composto da due presse piegatrici Cnc Power-Bend Pro Ermaksan, modello Falcon, fornito e installato da Co.Ma.F. di Sovico (MB).

GS Mercallese di Mercallo (VA) vanta ormai oltre mezzo secolo di storia di produzione nel settore ferroviario, da sempre comparto di riferimento, servito con la realizzazione di numerosi manufatti: carpenterie metalliche di vario genere, realizzate in alluminio, in acciaio inossidabile e in acciai al carbonio. «Manufatti – osserva Stefano Sonnifero, amministratore commerciale e titolare dell’azienda – comprendenti diverse tipologie di prodotto, dai canali aria, alle carenature laterali sottopancia e tetto, dalle casse batteria, alle strutture banchi di manovra, ai mancorrenti, dalle passerelle passaggio cavi agli, assorbitori di energia, sino a intere strutture portanti dei vagoni ferroviari». Una diversificata produzione che, nata dalla lamiera o dal profilato, viene lavorata grazie a un fornito parco macchine, per poi essere saldata e assemblata. Parco macchine che si è recentemente arricchito di due nuove presso piegatrici fornite e installate da Co.Ma.F. di Sovico (MB).

Continua a leggere l’articolo pubblicato su Lamiera di luglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here