Fincantieri ordina un nuovo sistema automatico di saldatura pianali

Fincantieri  ha deciso di continuare la sua collaborazione con la società finlandese Pemanek produttrice di linee automatiche di saldatura ordinandole una linea per il suo cantiere di Monfalcone. La linea comprende una stazione di saldatura laser ibrida per la realizzazione di pannelli che costituiscono i ponti delle sue navi. L’esatto ammontare del contratto non è stato rivelato dalle parti, ma è dell’ordine di diversi milioni di euro. Precedenttemente Pemanek aveva fornito a Fincantieri le proprie stazioni brevettate Robot Vision per la saldatura dei pannelli. Il cantiere aveva trovato queste unità molto produttive e ciò ha costituito un buon punto di partenza per la stipula del nuovo ordine. La linea  comprende una stazione Pema  per la fresatura automatica dei bordi delle piastre da congiungere.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here