Formabilità di lamiere di titanio

Sono richiesti processi nuovi e soprattutto economici per la produzione di titanio. Estrapolando lo stato corrente della tecnologia del titanio e basandosi sullo sviluppo storico delle basi della conoscenza degli altri metalli usati nell’industria automobilistica, il futuro dell’uso di questo materiale in questo settore sembra promettente. Alcuni ricercatori italiani hanno effettuato uno studio sulla formabilità delle leghe in titanio. Si tratta della realizzazione di un modello di calcolo utile sia a tecnici sia a progettisti al fine di verificare lo stampaggio di forme complesse a temperatura ambiente e a tiepido, grazie all’introduzione di criteri descrittivi del danneggiamento del materiale, basati sulla deformazione massima che il materiale può sopportare, considerando il percorso di deformazione seguito. Il modello si basa su una simulazione agli elementi finiti del processo di stampaggio delle lamiere ed è stato utilizzato per verificare la realizzabilità di una scatola di differenziale per impiego nel settore automobilistico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here