Frontiere nanotecnologiche: la vernice autopulente. Guarda il video!

Gli ingegneri del Nissan Technical Center Europe hanno messo a punto una vernice, ora in fase di sperimentazione pratica, capace di respingere polvere, fango, sostanze oleose, acqua e quant’altro normalmente imbratta la carrozzerie delle auto rendendo inevitabile il ricorso agli autolavaggi, con dispendio di tempo e denaro. Sarebbe un innovazione sorprendente in grado di cambiare  drasticamente le abitudini degli automobilisti -e non solo – di tutto il mondo.La vernice si chiama Ultra-Ever Dry , prodotta e commercializzata dall’azienda specializzata statunitense UltraTech International Inc , ed è stata ‘applicata’ per la prima volta dalla Nissan sul suo modello Mode . nissan-vernice-autopulente-0Le sue caratteristiche chimiche la rendono super repellente, sfruttando gli ultimi ritrovati della nanotecnologia per creare uno strato protettivo di aria tra l’esterno della macchina e l’ambiente, così da respingere e non far attaccare le particelle di sporcizia che quotidianamente si depositano sulla nostra vettura. Geraldine Ingham, Chief Marketing Manager Nissan Note ha spiegato La Nissan Note è stata progettata attentamente per sollevare i clienti dallo stress della guida quotidiana e gli ingegneri Nissan sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni per rendere la vita delle famiglie più facile  Il nostro impegno è risolvere le problematiche che i nostri clienti rilevano nell’uso quotidiano e per questo vogliamo sempre provare tecnologie brillanti e innovative come questa incredibile vernice”. Al momento, non si conosce l’eventuale costo della tinta autopulente, pare che Nissan riserverebbe la possibilità di fornire questa soluzione come accessorio aftermaket su richiesta dei clienti e quindi  non la includerebbe tra la dotazione dei modelli di serie.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here