Corso di Formazione

La Norma UNI EN ISO 13849-1 edizione consolidata 2016 alla luce del suo emendamento A1: novità e cambiamenti

Illustrata da chi ha partecipato in ambito ISO ai lavori di preparazione della Norma

La Norma ISO 13849-1 è una delle norme fondamentali per la progettazione dei circuiti di sicurezza delle macchine che è arrivata alla sua 3° edizione dopo l’incorporazione del recentissimo emendamento A1 che ha introdotto numerosi miglioramenti alla Norma stessa.
La Norma ISO 13849-1 è largamente citata nelle norme di tipo C del macchinario che tutti i costruttori, progettisti e responsabili della realizzazione di macchine utilizzano: sono dunque interessati ad approfondire i suoi contenuti (non sempre di facile lettura) in quanto costituisce, unitamente alla Norma IEC 62061, uno dei più importanti strumenti per il soddisfacimento dei requisiti essenziali di sicurezza nella Direttiva 2006/42/CE attinenti alla parte dei circuiti di sicurezza.
Il corso si pone come obbiettivo di illustrare nel dettaglio la norma evidenziando in particolare l’impatto che i cambiamenti dell’emendamento A1 hanno avuto sulla stessa dando alcuni esempi significativi. A illustrare i cambiamenti e le novità introdotte è stato chiamato chi ha attivamente partecipato alle riunioni in ambito ISO per la preparazione della nuova edizione consolidata della Norma stessa e che pertanto, a differenza di altri corsi sulla stessa materia, è in grado di dare tutte le informazioni dettagliate circa le motivazioni dei cambiamenti operati e le conseguenze che questi avranno sui circuiti di sicurezza delle macchine.

Sede del corso: Milano, 17 febbraio 2017 • AEIT Ufficio Centrale • Via M. Macchi, 32 • 20124 • Milano

Scarica il programma del corso e la scheda di adesione: corso-norma-iso-13849-1

RELATORE
Ing. Federico Dosio laureato in ingegneria elettronica (automazione) presso il Politecnico di Milano, è stato responsabile tecnico anche in aziende multinazionali attualmente libero professionista. Da anni è consulente e progettista di impianti elettrici, macchine e processi automatici anche di grandi dimensioni nonché autore di libri e articoli tecnici in materia attinente alle macchine.
Dal 2005 è consulente nazionale di Federmacchine per la normativa del settore elettrico delle macchine. In ambito UNI è il Coordinatore del gruppo di lavoro UNI/CT 042/SC 01/GL 01 “Sicurezza del macchinario” mentre in ambito ISO è Membro del gruppo di lavoro ISO/WG8 (che tratta le Norme IS0 13850, ISO 13849-1 e 2, ed altre norme fondamentali di sicurezza del macchinario).
Ha partecipato attivamente in ISO ai lavori di preparazione della nuova edizione consolidata della norma ISO 13849-1 e dei primi documenti relativi alla Norma ISO/IEC/17305 inerente ai circuiti di sicurezza delle macchine. È membro di comitati CEI CT44, SC121B e 64D ed in ambito IEC è membro dei gruppi di lavoro IEC/MT60204-1, IEC/MT62061, IEC/WG13 (per la Norma IEC 62745), IEC/WG15 (per la Norma IEC 63074), IEC/TC44/SC121B/JWG18 (quadri elettrici delle macchine), ISO/IEC/17305 (circuiti di sicurezza). In IEC è anche responsabile del collegamento tra i comitati TC44 ed SC121B.

Informazioni sull'autore
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Lamiera News © 2017 Tutti i diritti riservati