La qualificazione dei saldatori sull’acciaio: aggiornamento della normativa tecnica europea

Dopo anni di discussione e intenso lavoro da parte del CEN e dell’ISO, è ormai in fase di completamento il processo di pubblicazione della nuova EN ISO 9606-1 per la qualificazione dei saldatori nel campo degli acciai.  Tale norma andrà a breve a sostituire la EN 287-1 portando interessanti novità.

L’Istituto Italiano della Saldatura, che ha partecipato attivamente ai lavori dei comitati tecnici, propone in questi incontri una dettagliata analisi della normativa con l’obiettivo di supportare tutte le parti interessate nella corretta applicazione della stessa.  Per questo motivo, il seminario sarà ripetuto in più date in diverse località:

19 settembre 2013 – Genova
24 settembre 2013 – Modena
2 ottobre 2013 – Mogliano Veneto (TV)
10 ottobre 2013 – Legnano (MI)
24 ottobre 2013 – Taranto
14 novembre 2013 – Salerno
Data da definire: Chieti

Inoltre, il 5 novembre 2013, presso il nuovo Ufficio Regionale dell’Istituto, avrà luogo il seminario di un’intera giornata su “La qualificazione dei saldatori e delle procedure di saldatura nei processi di fabbricazione di manufatti saldati: il contesto normativo europeo ed internazionale“. Questi gli argomenti che saranno trattati:

  • La qualificazione dei saldatori sull’acciaio: aggiornamento della normativa tecnica europea con particolare riferimento alla sostituzione della norma EN 287-1 (FPrEN ISO 9606-1)
  • Le principali norme europee di prodotto per la fabbricazione di strutture/impianti ed i requisiti per la qualificazione dei saldatori e delle procedure di saldatura
  • Confronto tra la normativa Europea e i codici ASME ed AWS per la qualificazione dei saldatori e delle procedure di saldatura.

A breve verrà pubblicato il programma completo sul sito internet.

Le locandine con le schede di iscrizione sono disponibili sul sito alla voce Manifestazioni Tecniche.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here