La saldatura degli acciai inossidabili: esperienze e novità

Dato che le tecniche di saldatura rivestono una parte essenziale del processo di trasformazione di un componente o di un sub-componente, si è pensato di dedicare una giornata di studio sia alla saldatura di alcuni acciai inox, di nuova generazione sia a sistemi di saldatura innovativi. Scopo quindi della giornata è quello di “comunicare” alcuni flash di conoscenza specifici, dando ampio spazio, al pubblico tecnico, per il dibattito finale.

Università degli Studi di Milano
Palazzo Greppi – Sala Napoleonica
Via Sant’Antonio 10 – Milano
27 novembre 2013 – orario: 9.00 ÷ 17.30

La sempre maggiore diffusione degli acciai inossidabili, in ogni forma di prodotto siderurgico nei più svariati settori industriali, ha portato come naturale conseguenza la ricerca di tipologie di materiali sempre più dedicati e speciali destinati sia a segmenti di mercato “classici” sia a segmenti più innovativi o di nicchia. Se a questa “fisiologica” diffusione legata al progresso tecnologico raggiunto nei più svariati comparti, sia a livello nazionale che internazionale, si aggiunge l’influenza che alcune materie prime hanno avuto sui costi finali degli acciai inossidabili, sono ancora più spiegabili gli sforzi che ricercatori ed acciaierie hanno profuso nello studio di leghe particolari. Basti pensare ad esempio all’influenza della volatilità che, specie negli ultimi anni, ha avuto il prezzo del nichel e come questa si è riverberata sul prezzo finale dei prodotti inox.

Programma:
Registrazione dei partecipanti: 9.00 – 9.30

Saluti di apertura:
■ Prof. Riccardo Guidetti – Università degli Studi di Milano
Introduzione ai lavori:
■ Prof. Stefano Trasatti – Professore di Corrosione e di Metallurgia
Dipartimento di Chimica – Università degli Studi di Milano
■ Prof.ssa Rezia Molfino – Presidente Istituto Italiano della
Saldatura, Genova
■ Ing. Fausto Capelli – Amministratore Delegato Centro Inox, Milano

Memorie: 10.30 – 12.30

SALDABILITÀ:
1. “Acciai inossidabili superaustenitici: saldatura,
fabbricazione e proprietà dei giunti saldati”
Relatore: Ing. Stefano Sorrentino – Centro Sviluppo Materiali, Roma

2. “Aspetti metallurgici e saldabilità degli acciai inossidabili
martensitici di nuova generazione: un caso di studio”
Relatori: Ing. Marcello Mandina – IIS Service srl, Genova
Ing. Marco Magnasco – Nuovo Pignone spa, Firenze

Pausa Caffè: 11.00 – 11.30

3. “La saldatura degli acciai austeno-ferritici
(duplex e superduplex): stato dell’arte ed esperienze”
Relatore: Ing. Daniele Calcagno – IIS Service srl, Genova

4. “Acciai inossidabili ferritici: saldatura dei nuovi
gradi stabilizzati”
Relatori: Ing. Federico Ruffini – Centro Sviluppo Materiali, Terni
Ing. Stefano Sorrentino – Centro Sviluppo Materiali, Roma

Dibattito: 12.30 – 13.00

Pausa Pranzo: 13.00 – 14.30

Memorie: 14.30 – 16.00

PROCESSI:
1. “Applicazioni di processi ibridi alla saldatura
di acciai inossidabili austenitici”
Relatori: Ing. Giovanni Battista Garbarino – IIS Progress srl,
Genova

CONTROLLI E SERVIZI:
1. “Il controllo ultrasonoro automatizzato (AUT)
delle saldature in materiale austenitico”
Relatori: Ing. Francesco Bresciani – IIS Service srl, Genova
Ing. Pietro Genocchio – IIS Service srl, Genova

NORMATIVA E CERTIFICAZIONE:
1. “Casi particolari di qualificazione di procedure di
saldatura per gli acciai inossidabili: le esperienze
di IIS nell’applicazione delle norme e delle specifiche
tecniche contrattuali di riferimento”
Relatore: p.i. Antonio Pandolfo – IIS CERT srl, Genova

Conclusione, Dibattito e Tavola Rotonda: 16.00 – 17.30

Quote di partecipazione
■ Associati a Centro Inox, Affiliati a Centro Inox
Servizi Srl: Euro 250 + IVA
■ Associati a Istituto Italiano della Saldatura:
Euro 250 + IVA
■ Non Associati: Euro 300 + IVA

Durante la giornata sarà allestita un’area espositiva con tavoli informatori dedicati alle aziende del settore che intendono
usufruire di questa importante vetrina.

Per informazioni e registrazioni:
Istituto Italiano della Saldatura,
Sig.ra Ivana Limardo,
Tel. 010.8341373 – Fax 010.8341399,
e-mail: ivana.limardo@iis.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here