Marcatura laser stand-alone

Fig_LasitVersatile e configurabile secondo le più svariate esigenze, il marcatore laser Lasit TowerMark X può essere equipaggiato con diverse tipologie di sorgenti laser a seconda della tipologia di materiale da marcare (CO2, Fibra, FlyAir, FlyAir Green, Fibra Green, UV). In grado di offrire un ottimo rapporto tra area di lavoro effettiva e area di ingombro fisico della macchina, mantiene comunque una formula stand-alone e la possibilità di integrare al suo interno diversi accessori a seconda delle esigenze. Il piano di lavoro è di 750 x 500 mm, completamente in alluminio anodizzato duro antigraffio con foratura a passo per facilitare il posizionamento dei particolari e dunque velocizzare il processo di pre-marcatura. La caratteristica principale del marcatore è un innovativo sistema di movimentazione del laser in X e in Z che permette di marcare pezzi singoli di svariate dimensioni ma anche e soprattutto pallet lunghi fino a 600 x 170 mm senza ingombrare in alcun modo l’area di lavoro della marcatrice in modo tale da poter sfruttarla completamente. Gli assi XZ sono completamente gestiti dal software di marcatura FlyCad e i motori sono con encoder integrato e possono essere gestiti anche tramite Joystick per la ricerca immediata del fuoco con la tecnologia SmartFocus. In questo modo l’operatore trova rapidamente (sia su superfici piane ma soprattutto su parti che hanno geometrie complesse, con curve o angoli particolari) la posizione corretta per una marcatura ottimale. La porta può essere sia manuale che pneumatica con un’ampia finestra d’ispezione che consente un’ottima visione dell’area di marcatura.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here