Montaggio veloce e affidabile con il nuovo connettore FPC XF3M

Omron Electronic Components Europe presenta un connettore FPC/FFC che utilizza un innovativo meccanismo di chiusura rotativa per una rapida e affidabile inserzione del cavo, conforme alle dimensioni normalmente usate in ambito industriale. Il nuovo connettore XF3M FPC/FFC di Omron è ideale per collegare pannelli LCD alle schede di circuito stampato o per effettuare altre connessioni board to board in applicazioni quali apparecchiature industriali, elettrodomestici, stampanti, TV LCD e sistemi mobili; grazie alle sue innovative caratteristiche potrà suscitare interesse e attenzione anche per altre applicazioni dotate di display LCD a colori, fra cui i sistemi intercom e di sicurezza, sistemi GPS e di misura, apparecchiature medicali e sanitarie. La caratteristica chiave del nuovo XF3M è un innovativo meccanismo di chiusura rotativa posizionato al lato opposto dell’ingresso cavo, che agevola l’inserzione in fase di montaggio, e permette una ritenzione del cavo in esercizio estremamente sicura; inoltre produce una conferma meccanica positiva quando l’installazione è stata effettuata correttamente. La struttura dell’XF3M si basa su una slitta rotativa atta a garantire la connessione, montata in modo indipendentemente dallo zoccolo FPC/FFC dove viene alloggiato il cavo; un chiaro “click” all’atto della connessione conferma che l’aggancio è avvenuto in modo completo. Questo meccanismo permette di costruire lo zoccolo con un alloggiamento a quattro lati, che garantisce la tenuta in sede del cavo FPC/FFC e aumenta l’affidabilità del montaggio; grazie ed esso è anche possibile montare il cavo in modo obliquo rispetto al piano del circuito stampato. Con i tradizionali connettori a blocco rotativo, la slitta rotativa è posta sullo zoccolo FPC/FFC all’ingresso del cavo, implicando un possibile scollegamento del blocco quando si solleva il cavo o si esercita uno sforzo eccessivo. L’innovativa struttura dell’XF3M di Omron elimina questi inconvenienti. Quando è agganciato, il connettore ha un’altezza di 2mm e una profondità di 6,4mm; inoltre prevede una struttura a doppio contatto, che permette di usare lo stesso codice se è necessario collegare due schede sovrapposte. L’XF3M è compatibile con cavi FPC o FFC dello spessore di 0,3mm, con passo 0,5mm e 1mm, in conformità alle dimensioni normalmente utilizzate in ambito industriale. Le parti stampate impiegano resine LCP (Liquid Crystal Polymer). La sua realizzazione priva di alogenuri fa dell’XF3M un prodotto ecocompatibile.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here