Nuova trancia-piegatrice automatica servo-controllata RM-NC

fig.bihlerIn occasione della fiera WIRE a Düsseldorf (07. – 11. aprile 2014), Bihler presenterà la nuova trancia-piegatrice automatica RM-NC. La macchina servo-controllata è concepita in modo ottimale per la produzione altamente efficiente di classici pezzi piegati e tranciati in lotti di piccole e medie dimensioni. Grazie a essa, è possibile adeguare la propria produzione alle richieste specifiche dei clienti in modo rapido e mirato. I tempi minimi di allestimento e cambio attrezzatura, riproducibili al 100%, sono uno dei punti di forza decisivi del sistema, grazie alla moderna tecnica di servocontrollo in combinazione con il sistema di comando intelligente VariControl VC 1.

Servomotori individuali, utensili autoregolanti

Grazie ai servomotori impostati singolarmente, la lavorazione del materiale avviene alla velocità ottimale in ciascuna stazione di lavoro. In questo modo migliorano notevolmente non soltanto la qualità dei prodotti e la sicurezza del processo produttivo, ma anche i tempi di inattività delle attrezzature. Il sistema di comando riconosce inoltre le eventuali difformità sulle strisce di sostegno o sul componente e le corregge automaticamente durante il processo di produzione, senza interruzioni. Anche in caso di problemi o se la macchina richiede una manutenzione, il sistema di comando VC 1 reagisce immediatamente per ottimizzare i tempi di attività e incrementare la produttività.

Tempi di allestimento fino a 9 volte più veloci, aumento della produzione del 200%

Altri vantaggi della RM-NC: grazie all’efficiente sistema, si raggiungono velocità di produzione fino a 300 pezzi al minuto. I costi per i nuovi utensili sono drasticamente ridotti, dato che è possibile integrare e ottimizzare facilmente gli utensili della serie RM anche sulla macchina NC. La macchina servo-controllata riesce così a sostituire diversi macchinari meccanici, consentendo all’utente di realizzare un importante valore aggiunto. Rispetto alle trancia-piegatrici meccaniche della serie RM, è possibile ottenere un aumento della produzione fino al 200%, produrre i lotti nella metà del tempo e ridurre di nove volte i tempi di allestimento macchina. Le operazioni che prima implicavano molto tempo, come la regolazione delle slitte, l’impostazione dei movimenti del punzone di piega e la regolazione dell’avanzamento richiedono ora pochi minuti, grazie al sistema di comando VC 1.

Regolazione delle slitte con un semplice tasto

Alla base dei tempi di allestimento ridotti vi sono finezze tecniche e di comando della macchina, quali la nuova unità di posizionamento delle slitte totalmente automatizzata. Grazie a tale unità, in caso di cambio produzione è possibile regolare le posizioni delle slitte in direzione radiale e lineare con il semplice tocco di un pulsante. Dopo la prima impostazione, le posizioni delle slitte vengono memorizzate nel programma di gestione degli utensili. Al successivo richiamo o dopo un cambio utensili, le posizioni possono essere ripristinate con assoluta riproducibilità. I sistemi di cambio rapido dell’attrezzatura contribuiscono a ridurre ulteriormente i tempi di allestimento.

WIRE 2014 (padiglione 10/stand F18)

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here