Nuovo laser Fibra Ermaksan, in anteprima presso Co.Ma.F

FibermakDal 16 al 28 febbraio Co.Ma.F di Sovico apre le porte del suo stabilimento per presentare in anteprima in Italia la nuova macchina Laser in Fibra prodotta dalla società Turca Ermaksan. La Fibermak Momentum Gen-2 oltre ad essere una macchina molto stabile e flessibile desta particolare interesse poiché monta la nuovissima testa di taglio Precitec presentata alla scorsa edizione di EuroBLECH. La nuova testa compatta chiamata “ProCutter” è stata sviluppata appositamente per il taglio laser per fusione di materiali con spessore sottile e medio nell’area della lunghezza d’onda intorno a 1 µm. Questo nuovo sviluppo offre la massima flessibilità grazie a una tecnologia dei sensori integrata, tre varianti di esecuzione e la possibilità di configurazioni personalizzate. La progettazione del prodotto della famiglia ProCutter consente una lavorazione di materiale con potenze laser fino a 6 kW nella vicina zona a raggi infrarossi, con conseguente riduzione dell’ingombro e del peso.FIG.1 Le strutture del ProCutter si distinguono per una configurazione leggera e snella e sono ottimizzate per accelerazioni elevate degli assi esterni fino a 4,5 g. La regolazione della messa a fuoco motorizzata consente un elevato grado di automazione, per esempio mediante un riattrezzaggio e una penetrazione automatici e non presidiati. Allo stesso tempo, il sistema a sensori integrato assicura misurazioni della distanza precise e prive di distorsioni anche nel caso di accelerazioni elevate e con qualsiasi temperatura di esercizio. La struttura robusta e a tenuta di polvere favorisce una durata d’uso elevata e consente cicli di manutenzione brevi grazie alla slitta coprioggetto integrata. Al fine di prevedere un impiego sicuro e di facile utilizzo dei nuovi ProCutter e per rilevare anomalie che si manifestano prima che si verifichi un possibile danno, questi sono equipaggiati con elementi di protezione e di controllo globale nella testa di lavorazione. In questo modo il percorso della luce è completamente privo di polvere e pressione con vetri di protezione incapsulati. I sensori di temperatura e i sensori a luce diffusa controllano lo stato dell’intera testa di taglio e lo stato dei singoli componenti. Nell’area dell’ugello per il gas di assistenza e nella testa di ciascun ProCutter ha luogo un monitoraggio automatico della pressione. In tal modo, eventuali mancanze di tenuta, per esempio in seguito alla sostituzione del vetro di protezione, possono essere registrate e risolte immediatamente. Tutte le condizioni di funzionamento, come ad esempio pressione, temperatura, azionamento e imbrattamento vengono indicate dal ProCutter mediante un display LED ben visibile alla parte esterna degli apparecchi.  Grazie a un’interfaccia integrata Bluetooth inoltre, lo stato attuale del sistema ProCutter di Precitec può essere controllato da remoto con Smartphone o Tablet. In questo caso è possibile visualizzare singolarmente le informazioni sui sensori e lo stato di tutti i componenti monitorati nella testa di taglio.

La nuova Fibermak può montare sorgenti laser IPG fino a 6kw e la dimensione del tavolo di lavoro può raggiungere grandi dimensioni.

fiber-8x2,5

Per dimostrazioni personalizzate durante l’open house si consiglia di mettersi in contatto con Co.Ma.F direttamente via telefono o e-mail così da potere anche, se richiesto, tagliare materiale specifico e/o avere dimostrazioni di taglio su disegno specifico.

Per l’invito e tutti i contatti clicca qui: http://www.comaf.it/it/news/34-open-house-16-28-febbraio-2015.html

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here