Nuovo servo inverter Lenze i700 per applicazioni multiasse

fig.LenzeIl nuovo i700 sviluppato da Lenze per le applicazioni multiasse permette di semplificare il montaggio, la messa in servizio e le attività di ingegnerizzazione. Il nuovo sistema di azionamento si distingue, oltre che per il sistema di montaggio estremamente semplice, anche per la sua compattezza e flessibilità. Doppi assi assicurano volumi d’ingombro minimi e il controllo motore particolarmente dinamico consente di estenderne il campo di applicazione. Grazie a tool software intuitivi e a una interfaccia di engineering centralizzata, l’i700 può essere facilmente integrato nelle architetture di automazione EtherCAT. In combinazione con il Controller 3200 C costituisce il nucleo del sistema di automazione Lenze per macchine con controllo del movimento centralizzato. Il nuovo servoinverter Lenze sarà inizialmente disponibile in moduli a uno e due assi per la gamma di potenza da 0,37 a 15 kW, con i relativi moduli alimentatore. Un punto di forza è la semplicità del cablaggio, grazie ai connettori a innesto. I moduli alimentatore non necessitano generalmente di alcun filtro, né di fusibili DC e vengono forniti già dotati di chopper di frenatura. L’interconnessione DC bus tra i dispositivi i700 viene realizzata completamente senza cavi, tramite un innovativo sistema di guide, assemblato mediante la semplice rotazione di apposite staffe. Grazie ai requisiti ridotti in termini di spazio e componenti e al montaggio e cablaggio semplificati, l’i700 permette di conseguire un sensibile incremento della produttività. A ciò contribuisce anche la semplice ingegnerizzazione del sistema, dato che l’i700 è stato progettato per essere configurato tramite una sola interfaccia. Il download automatico di parametri e firmware, così come le funzioni di autotuning per una rapida messa in servizio, semplificano ulteriormente le attività di engineering. L’i700 supporta l’intero spettro di tipologie di motori, dal trifase standard ai servomotori sincroni. Con un tempo estremamente basso di ciclo (250 µs nel controllo di posizione) e una risoluzione dei segnali a 32 bit, a cui si aggiunge una capacità di sovraccarico del 200%, il nuovo servoinverter è idoneo anche per applicazioni multiasse ad alta precisione e dinamica elevata, quali macchine di movimentazione/smistamento, macchine confezionatrici e applicazioni di robotica, così come per semplici task di posizionamento. L’i700 è disponibile con tutti i più comuni sistemi di raffreddamento e montaggio (Cold Plate, Push-Through e a incasso). Anche le funzionalità di sicurezza integrate agevolano la fase di engineering. La funzione “Safe Torque Off” (STO) è inclusa nell’offerta standard e per la realizzazione di configurazioni di sicurezza più avanzate in futuro sarà disponibile anche una variante che supporta, ad esempio, le funzioni SS1, SS2, SOS, SLS, SDI, SLI e in grado di raggiungere il più alto livello di sicurezza (SIL 3, PL e) tramite EtherCAT (FSoE). Drive i700 e il controllore CPC sono due elementi essenziali per la gestione di funzioni evolute realizzate con una elevata risoluzione. L-force Controller 3200 C è la piattaforma ideale per sistemi di automazione complessa. Basato sul moderno processore Intel Atom®, permette di realizzare un controllo ad alta precisione con minimi ingombri. Tramite il backplane per il bus integrato è possibile collegare direttamente in serie al Controller svariati moduli del sistema I/O 1000, mettendo a disposizione degli utenti una nuova piattaforma ad alte prestazioni.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here