Rivista la norma di sicurezza laser ANSI Z136.1

Laser_Beam_Cutting_pic1Nuovi Limiti di esposizione permissibile (MPE), nuove definizioni e sezioni interamente riscritte per rendere più semplice e più consono alle attuali necessità industriali il lavoro del Tecnico di Sicurezza Laser, questi sono le osservazioni principali che caratterizzano la nuova formulazione dei concetti di base della sicurezza laser stabiliti dall’agenzia americana ANSI (American National Standard for Safe Use of Lasers). Questa norma guida l’uso sicuro di sorgenti laser e relativi sistemi definendo le misure di controllo per le sette classificazioni dei pericoli laser. “Vi sono estensivi cambiamenti in questi standard in modo da offrire un maggiore utilizzo delle varie sorgenti laser; ad esempio: il significativo aumento dei valori MPE nel campo del vicino infrarosso (1,2 – 1,4 μm) consentirà lo sviluppo di un gran numero di nuove applicazioni nel campo delle microlavorazioni” dice Ben Rockwell, responsabile della Commissione che ha redatto il nuovo testo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here