Saldatura flessibile a un prezzo conveniente

La capacità avanzata di saldatura TIG in corrente alternata e TIG pulsata permette ai saldatori di personalizzare le caratteristiche dell’arco e la forma del cordone di saldatura, ottenendo così risultati di altissima qualità nella saldatura di alluminio, acciaio inossidabile, acciaio al cromo molibdeno e lamiere metalliche sottili. Dedicato ai costruttori meccanici nel campo dei metalli ferrosi e non ferrosi, Victor Technologies ha lanciato il suo inverter Thermal Arc 202 AC/DC per saldatura HF TIG, Lift TIG e a elettrodo rivestito (Stick). Questo nuovo generatore offre al saldatore una nuova interfaccia digitale che rende più intuitiva l’impostazione dei parametri di saldatura e rende disponibile una qualità elevata a un prezzo conveniente. La saldatrice Thermal Arc 202 AC/DC può erogare una corrente di saldatura da 5 a 200 A con un fattore di servizio del 20% in saldatura TIG a 200 A. Il fattore di servizio per la saldatura a elettrodo rivestito è il 15% quando si salda a 200 A. La saldatrice pesa 22 kg, è alimentata a 230 V e mette a disposizione comandi avanzati per variare la forma d’onda in corrente alternata e la pulsazione per la saldatura TIG in corrente continua, che permettono ai saldatori di avere un miglior controllo del bagno di saldatura, di controllare il profilo del cordone di saldatura, di ridurre l’apporto di calore e di aumentare la velocità di avanzamento. La saldatrice Thermal Arc 202 AC/DC è progettata per terzisti e costruttori meccanici che hanno l’esigenza di una facile trasportabilità, come anche per impieghi nelle industrie aeronautiche/aerospaziali, degli elettrodomestici, della manutenzione e delle riparazioni, nelle industrie automobilistiche, nautiche e dei rimorchi. “In confronto alle saldatrici e inverter TIG di tecnologia convenzionale con impostazioni fisse dei parametri, la Thermal Arc 202 AC/DC permette di personalizzare l’arco di saldatura TIG all’applicazione o alle preferenze del saldatore,” afferma David Wilton, Vice Presidente, Global Welding Products, Victor Technologies.  I comandi TIG avanzati della saldatrice Thermal Arc 202 AC/DC possono migliorare i risultati nella saldatura di alluminio, acciaio inossidabile, acciaio al cromo molibdeno e lamiere metalliche sottili. Tra questi:

-Bilanciamento d’onda in corrente alternata (Wave Balance), regolabile tra 10 e 65% dell’elettrodo negativo (EN). Minori valori di EN aumentano “l’azione di pulizia” per rimuovere ossido di alluminio, mentre valori maggiori aumentano la penetrazione.

-Frequenza in corrente alternata (AC Frequency), regolabile tra 15 e 150 Hz. Frequenze elevate producono un arco dal cono più stretto, che è più energico e può più facilmente essere diretto al fondo del giunto nelle saldature d’angolo e aumentare penetrazione e velocità di avanzamento. Il controllo della frequenza migliora specialmente i risultati della saldatura su alluminio.

-Saldatura TIG pulsata, con una frequenza di pulsazione regolabile tra 0,5 e 200 impulsi al secondo e un valore di picco dell’ampiezza di impulso (durata dell’impulso) regolabile tra 15 e 80%. I costruttori meccanici in acciaio inossidabile e quelli che lavorano lamiere metalliche sottili o altre applicazioni sensibili al calore usano la saldatura TIG pulsata per ridurre l’apporto di calore, restringere il profilo del cordone di saldatura e aumentare la velocità di avanzamento. Una frequenza bassa, come 1 impulso al secondo, funziona da “metronomo” perché i principianti possano stabilire un buon ritmo per aggiungere bacchetta d’apporto.

-Rampa di salita e rampa di discesa/riempimento del cratere finale, che forniscono rispettivamente più controllo durante l’innesco dell’arco per impedire eccessivo apporto di calore e permettono di diminuire gradualmente la corrente al termine della saldatura per aiutare a prevenire la cricca costituita dal cratere finale.

-Innesco dell’arco ad alta frequenza (HF) per le applicazioni che richiedono inneschi dell’arco senza contatto e processo Lift TIG per inneschi dell’arco da elettrodo positivo senza alta frequenza.

La saldatrice Thermal Arc 202 AC/DC mette anche a disposizione comandi avanzati per la saldatura a elettrodo rivestito, tra cui il comando regolabile della penetrazione d’arco (Arc Force) e il miglioramento delle caratteristiche di avvio (Hot Start).  Queste opportunità consentono agli utenti di regolare le caratteristiche dell’arco e di ottimizzare le prestazioni per diversi elettrodi e aiutano a evitare che l’elettrodo si incolli.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here