Soluzioni antivibranti resistenti e rispettose dell’ambiente

Per l’isolamento delle vibrazioni di basse frequenze, la Pantecnica propone le sospensioni ad aria compressa denominate “LUFTFEDERN”, prodotte nel rispetto del sistema di gestione della qualità aziendale secondo EN ISO 9001 e nel rispetto dell’ambiente in conformità alle norme EN ISO 14001. Queste sospensioni sono costituite da una calotta in elastomero vulcanizzata su una struttura cilindrica in acciaio che a sua volta è solidale con una flangia di base predisposta per il fissaggio al piano di appoggio. Nella calotta in elastomero è vulcanizzato un inserto in acciaio predisposto per il fissaggio alla macchina da supportare. Sull’interno della sospensione, è vulcanizzata una spessa copertura in elastomero che assicura il contenimento ermetico dell’aria compressa immessa attraverso una valvola applicata sul cilindro. L’altezza costruttiva di queste sospensioni è di 90 mm per tutti gli elementi prodotti i quali, essendo intercambiabili tra loro, possono essere modulati per supportare qualsiasi entità di carico; l’altezza operativa è compresa tra 82 e 100 mm, in funzione del carico e della pressione dell’aria che, in ogni caso, non deve superare il valore di 6 bar. Allo stato attuale tutta la tipologia è congegnata per ottenere basse frequenze proprie nel campo 3÷5 Hz(180÷300 cicli/min) e portate singole tra 50 e 5000 daN. Potendo regolare la pressione dell’aria e grazie alla comprimibilità dell’aria stessa, è possibile un ampio campo di deflessione verticale per un’adeguata messa a punto della frequenza propria necessaria per ottenere il livello di isolamento, «attivo» e «passivo», richiesto in ogni specifica applicazione. Queste sospensioni hanno dimostrato affidabilità nell’isolamento di vibrazioni e shock prodotti da qualsiasi tipologia di macchina, tra le quali: vibratori, trance, magli, punzonatrici, motori a scoppio, macchine e sistemi di climatizzazione dell’aria per complessi civili, commerciali, alberghieri e industriali.

Antivibranti a molle in acciaio

Questi antivibranti, denominati ISOTOP-SD, sono composti da una molla elicoidale in acciaio, conforme alla norma DIN-EN 10270-1:2001, e da una piastra di base in acciaio, solidale con una suola resiliente. In elastomero per l’isolamento attivo e passivo delle frequenze strutturali trasmissibili attraverso la molla in acciaio e le viti di collegamento. Le superfici della molla e della piastra sono sottoposte a trattamento anticorrosione, conformemente alla Direttiva Europea RoHs; per una più alta e duratura resistenza alla corrosione sono fornibili con trattamento di cataforesi. Gli antivibranti della serie ISOTOP-SD sono prodotti in otto tipi uguali nelle dimensioni di ingombro, altezza e diametro; da ciò deriva la totale intercambiabilità per una facile e pratica messa a punto di ogni singola applicazione. L’unica differenziazione, tra i tipi della serie, è caratterizzata dal diametro del tondino elicoidale che determina otto gamme di capacità di carico, nell’ambito di una totalità compresa tra 12 e 520 Kg e le deflessioni conseguenti per ottenere frequenze proprie di circa 3Hz(180 min¯¹) idonee per realizzare alti livelli di isolamento delle vibrazioni meccaniche originate dai sistemi supportati, quali, per esempio: ventilatori o fans, estrattori e condizionatori d’aria, compressori, pompe centrifughe, gruppi generatori di emergenza di elettricità, chiller, motori, turbine, banchi di prove, bilance, ecc. La scelta della soluzione idonea risulta facilitata dal manuale tecnico del prodotto e dalla qualificata assistenza del produttore.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here