Una nuova unità di cianfrinatura al plasma

Air Liquide Welding da sempre desidera offrire ai propri clienti il meglio della tecnologia al plasma disponibile. Da oggi tutto ciò è possibile grazie alla nuova unità di cianfrinatura Nertajet Bevel Hp, che unisce elevate prestazioni di taglio cianfrinato  tagli a V, Y, X e K e facilità d’uso.

Grazie al design robusto e all’intuitivo sistema a controllo numerico, l’unità HPC BEVEL è adatta per molti settori industriali, quali ad esempio caldareria, carpenteria metallica, produzione di strutture metalliche, apparecchiature per lavori pubblici e taglio. La problematica principale presentata dalle applicazioni di cianfrinatura consiste nel mantenere il controllo sulle dimensioni delle parti tagliate nonché sulla qualità e sulla geometria degli smussi. Air Liquide Welding ha integrato all’interno del Nertajet Bevel Hp due innovative funzioni che consentono di ottimizzare le dimensioni delle parti semplificando le regolazioni.  Caratteristiche di NERTAJET BEVEL HP:

-Tecnologia ingegneristica derivante dal  “polso robotico” utilizzato per i robot;

-Motore brushless con encoder assoluti;

-Apparecchiatura al plasma NERTAJET HP (300 A o 400 A) CPM 400/450 con punta della torcia smontabile;

-Sistema di sicurezza antiurto magnetico della torcia multi direzionale;

-Controllo numerico HPC BEVEL;

-Funzione CDHC (Controllo digitale dell’altezza di taglio) che rende possibile controllare l’altezza della torcia durante la fase di taglio. La posizione in altezza della torcia è particolarmente importante per il rispetto delle dimensioni dei pezzi e della qualità di realizzazione degli smussi. Questa funzione compensa automaticamente l’usura dei consumabili al plasma, ed in particolare dell’elettrodo. Senza tale compensazione, le dimensioni delle parti smussate devierebbero di diversi millimetri.

-Database integrato intelligente Sistema AC (sistema di compensazione automatica: altezza, angolo di taglio e correzione di scanalatura).  Questa funzione consente, anche quando lo smusso richiesto non è noto, di definire i parametri tramite l’estrapolazione dei dati esistenti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here